Caro amico,

è arrivato il momento di fermarci e condividiamo la tua rabbia nel pensare che “non era il momento”. Ma la vera domanda è… c’è mai un momento? Siamo talmente abituati a riempirci le giornate che siamo campioni nel procrastinare le cose.

 

Adesso che siamo qui, fermi, non ci resta che aprire i social per sentirci come in piazza, o al bar con gli amici, perdendo ancora tempo solo per sentirci meno isolati.

 

Ma caro amico, non è tutto perso. Finalmente possiamo recuperare il tempo che credevamo andato.
È il momento di leggere quel libro che un amico ti ha consigliato anni fa,
è il momento di fare gli esercizi di palestra che non riesci mai a fare,
È il momento di riorganizzare le proprie abitudini.

 

Non è vero che non possiamo incontrarci. Anzi, possiamo vederci e ascoltarci più di prima. Non ci stringiamo la mano ma ci possiamo conoscere lo stesso. Paradosso o era digitale?

 

Noi di Giadil ci fermiamo solo a livello fisico, quello che per legge è stato delimitato a tutti. Ma siamo attivi e pronti a rispondere attraverso le mail, le telefonate, i social e il nostro sito.
Siamo pronti a raccontarvi lo splendido servizio che orgogliosamente svolgiamo da anni, quando ancora in Italia il noleggio era utopia.
Proprio prima dello stop abbiamo allargato il nostro business sul noleggio a breve termine. Tempismo perfetto per raccontarvi anche di questo e fare progetti insieme.

 

Torneremo a muoverci e a realizzare tutti i piani e i viaggi che ci eravamo promessi.
Torneremo a razionalizzare l’economie famigliari e aziendali scoprendo che un canone che include tutti i servizi ci semplifica la vita e i pensieri. Ce ne sarà bisogno!

 

Caro amico, non ci puoi incontrare – per ora- ma siamo fieri di poterti dire che il nostro servizio va avanti.
Un abbraccio,
Tutto andrà bene!
Staff Giadil Consulting